Notizie Flash

incontro assoflora

Incontro presso la sala convegni ARSSA, a Villanova di Cepagatti (Pe) il giorno 22 gennaio 2010 alle ore 17.30.  

convegno

Aggiunte nuove foto nella sezione Multimedia

Associazione: Dei Produttori Florovivaisti Abruzzesi

Associazione: Dei Produttori Florovivaisti Abruzzesi

Guarda i Video
Banner

Sondaggi

Florviva Per:
 

Chi è online

 14 visitatori online

Il sindaco di Pescara, Luigi Albore Mascia, il suo collega di San Giovanni Teatino, Luciano Marinucci, il presidente della Provincia di Pescara, Guerino Testa, e l'assessore regionale all'Agricoltura, Mauro Febbo, hanno accompagnato il presidente della Camera di Commercio, Industria, Artigianato ed Agricoltura (Cciaa) di Pescara, Daniele Becci e i presidenti di Arfa, Remo Matricardi, e di Assoflora, Guido Caravaggio, nel taglio del nastro dell'edizione 2013 di “Mostra del Fiore Florviva, che animerà il Porto Turistico “Marina di Pescara” fino a domenica con un parterre di 123 espositori provenienti da 13 regioni d'Italia che presentano il meglio del florovivaismo nazionale.

Una partenza “sprint” quella dell'edizione 2013 (la 37^ della Mostra del Fiore, la 12^ di Florviva, che da due anni hanno deciso di unire le forze per dare vita ad un evento unico e straordinario): nelle prime due ore di apertura sono state registrate già centinaia di presenze che hanno fatto da corona agli stand floreali che stanno colorando il Porto Turistico.

Tra i più interessati alla manifestazione, ci sono stati, block notes alla mano, circa 90 allievi dell'istituto agrario “C“.Ridolfi”” di Scerni e della scuola media statale “G.Galilei” di San Giovanni Teatino che hanno seguito un percorso didattico messo a punto dalla Direzione Agricoltura della Regione Abruzzo: accompagnati da funzionari regionali, gli allievi hanno scoperto, grazie al confronto con gli imprenditori del settore, i segreti e le caratteristiche del florovivaismo ed hanno partecipato al primo momento di confronto che si è tenuto nel padiglione coperto del ““Marina di Pescara”” con il dott. Lorenzo Granchelli, della Scuola Adriatica di Arboricoltura di Tortoreto che ha parlato di valutazione della stabilità degli alberi.

Ha chiuso la mattinata la relazione ““Impiego del compost ‘Abruzzo’ nel settore florovivaistico”, tenuta dal dott. Giovanni Fecondo e dalla dott.ssa Sabina Bucciarelli del CO.T.IR. di Vasto.

Nel pomeriggio, alle 16.00, primo appuntamento con ““Poesia in fiore””, che ha presentato una serie di scrittori e poeti che hanno declamato brani dedicati al fiore.

«Siamo soddisfatti – ha dichiarato il presidente della Cciaa di Pescara, Daniele Becci – del successo di questa prima giornata, che ha evidenziato in maniera indubbia la crescita qualitativa della manifestazione che si candida a superare di gran lunga i risultati di partecipazione, già straordinari, dell'anno scorso».

«Il settore del florovivaismo – ha aggiunto il presidente dell'Assoflora, Guido Caravaggio –– ha dato una nuova dimostrazione di vitalità e di capacità di attrazione: siamo stati soddisfatti soprattutto dell'entusiastica partecipazione dei ragazzi delle scuole poiché siamo convinti che occorra innanzitutto incentivare nei giovani, che sono il nostro futuro, lo sviluppo di una “cultura del verde” come strumento per acquisire sensibilità rispetto ai problemi ambientali e coscienza che la salvaguardia dell'’ambiente e delle risorse passa, prima di tutto, attraverso comportamenti individuali ecologicamente corretti».

«Una grande giornata – ha chiosato il presidente di Arfa, Remo Matricardi – che ci ha confermato nella nostra scelta di prevedere, accanto all'attività canonica di esposizione e di fiera, tante iniziative collaterali e tanti momenti di confronto, che hanno messo al centro della riflessione comune l'importanza dell'ecologia e della salvaguardia dell'ambiente, che passano anche dal rapporto tra uomo e fiore».

La giornata di domani, 20 aprile, che si aprirà come sempre alle 10.00, avrà come momento centrale la premiazione della vincitrice del concorso “Impresa in rosa: che storia!”, organizzato dalla Cciaa di Pescara, che vede in lizza 13 imprenditrici del settore che hanno rappresentato una storia vincente in un anno così difficile come quello trascorso. La vincitrice sarà premiata con un gioiello offerto dallo sponsor ufficiale dell'iniziativa Italo Lupo.

In mattinata si terrà anche la tavola rotonda sul tema “Ricerca ed innovazione nel settore florovivaistico”, all quale interverrano la prof.ssa Carla Antonioli, coordinatrice scientifica under18 per l'Abruzzo, e la dott.ssa Eliana La Rocca titolare dell'azienda “Valagro”.

Nel pomeriggio, alle 16.00 secondo appuntamento con “Poesia in fiore”, e dalle 17.00 tre dimostrazioni florivivaistiche consecutive: “La coltivazione delle piante” a cura di Vivai De Laurentiis di Casoli, “Le erbacce perenni” a cura di La Felce di Egizii Ivo & C. s.n.c. Chieti e “Frutti di bosco: piante di pronta produzione” a cura di Apice Piante Ripa Teatina (Ch).

Anche domani si potranno tweettare sull’account della Mostra (@MostraFioreFlor) foto, pensieri, idee, suggerimenti sull’evento utilizzando l’'hashtag #PescaraFiore. Al termine della manifestazione, verranno premiati i migliori e più originali tweet inviati con omaggi floreali di pregio.

I messaggi e le foto potranno essere anche indirizzate alla pagina Facebook di “Mostra del Fiore – Florviva”, raggiungibile all’indirizzo web https://www.facebook.com/pages/Mostra-del-Fiore-Florviva/152025171622557.

 

 

Pescara, 19 aprile 2013